.
Annunci online

Jericho
E' meglio essere ottimisti, e avere torto, piuttosto che pessimisti e avere ragione


Diario


28 febbraio 2007

Governo ladro 2 (leggendo i quotidiani)

a pranzo con Papero si rifletteva sui seguenti punti

1) fermano il traffico nelle grandi città ma non riducono l'inquinamento causato dalle centrali a carbone, o dai mezzi pubblici che fumano come ciminiere
2) promuovono una finanziaria da strozzinaggio e poi fanno una piccola variazione per organizzare Sanremo (caso vuole!)
3) passano weekend attaccati al telefono per maratone come Telethon per riuscire a raggiungere cifre considerevoli con l'aiuto dei cittadini, e poi danno un obolo di unmilionedieuro ad una soubrette
(che sarà anche brava, non lo nego, piace anche a me, ma CAAAAAAAAAAAAAAZZO, non si sta uscendo un po' troppo dalle righe?)
4) parlano tanto di precariato, cercano di risolvere problemi che a dir loro il governo precedente non ha risolto e dopo tot mesi dalle votazioni non c'è un punto che sia uno, di quelli del programma con cui hanno vinto, che sia stato rispettato!!!!

ma nell'intimo, quando sono a casa, magari in famiglia, lontano dal clamore, dalla stampa, dai cittadini furiosi, non si vergognano nemmeno un po'?????

                                                      
è brutto essere governati da personaggi verso i quali non si nutre alcuna stima





permalink | inviato da il 28/2/2007 alle 14:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


28 febbraio 2007

Governo ladro

come dicevo poc'anzi alla splendida Cup
al governo attuale dedico solo tre parole
       VE  POSSINO  CECA'
91 euro
di ticket per le analisi del sangue

grazie all'introduzione della quota di 10 euro a ricetta
anzichè 71, 02 (già uno sproposito) ne pago 20 in più


tanto per chiarire, non si tratta di preferenze politiche,
nè di schieramenti, la sanità non si tocca, cazzo! 




permalink | inviato da il 28/2/2007 alle 1:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa


27 febbraio 2007


Ci pensavo stamattina, parlando con la collega.
Deve esserci un'alternativa, una via di fuga, un'uscita di sicurezza, il classico piano B
Deve esserci per forza, perchè è l'unica ragione per cui una persona riesce
ad andare avanti, a non demordere quando tutto sembra andare storto
Ci ho ripensato poco dopo essere uscita da studio, mentre una ragazza,
molto più giovane di me, con talento ma poca grinta,
mi ripeteva di essere perseguitata dalla nuvoletta di Fantozzi.
Io non credo nella sfiga, credo nelle opportunità, nei bivi, nelle scelte,
credo nelle occasioni e credo che a forza di mangiare bratta ci fai la bocca
ma prima o poi succede qualcosa e vieni ripagato
Credo che abbiamo infinite possibilità e spesso non ce ne rendiamo conto
io sto cercando un'alternativa
non mi piacciono le situazioni stagnanti
non mi piace restare ferma mentre il mondo si muove
sto valuntando come muovermi
sono indecisa sulla direzione
ma ho una certezza
ho sempre un'altra possibilità


just for the record
I have a plan B




permalink | inviato da il 27/2/2007 alle 13:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (21) | Versione per la stampa


27 febbraio 2007

facendo zapping mi sono domandata


1.
perchè  ogni 3 X 2 Moggi è ospite da Mentana?
ne vogliamo fare un martire?
o peggio,
non gli daranno mica dei soldi per i suoi interventi?
2.
perchè un musicista che deve imparare ed eseguire a regola d'arte tipo 36 canzoni
percepirà una diaria di 60 euro a serata
e la conduttrice del Festival* andrà ad intascare 
un milione di euro
 + annessi e connessi?
che abbia trovato la cura per la malattia del secolo?




so che i miei quesiti non troveranno mai risposte esaurienti
vado a dormire




permalink | inviato da il 27/2/2007 alle 0:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


26 febbraio 2007



nel we ho dormito 28 ore su 48
buona media vero?
avevo bisogno di ricaricare le pile
decisamente

sabato pomeriggio
prima di andare all'ospedale,
sono stata all'inaugurazione della boutique di una mia amica
in occasione dell'evento c'era tutta Savona riunita
negozio splendido,
lei agitatissima
le linee di abbigliamento che ha scelto fanno capi bellissimi
del resto lei ha sempre avuto un gusto eccezionale nel combinare vestiti ed accessori
(non come mia cugina che veste di bianco o di nero perchè non sa come abbinare i colori!!)

ieri sono uscita solo per fare la spesa
in un'ora ero a casa
mio padre è venuto a cena
gli ho preparato insalata di mare, alici marinate,
branzino al cartoccio e patate al forno
sorbetto al limone

dopo cena si è seduto sul divano a guardare la partita col Papero
tanto per sfegatarsi insieme

ieri hanno chiamato per comunicarmi che una cosa che ho scritto
è stata pubblicata, in due diversi articoli, su due testate nazionali.
Son soddisfazioni

il periodo nero (come quello rosa o azzurro di Picasso), è finito
non sono il tipo che se la mena per due o tre cose che non funzionano
quindi mi rimetto in marcia e sono più incazzata di prima

ho letto le belle cose che mi avete scritto, i saluti e gli auguri che avete lasciato
ringrazio tutti, anche chi mi crede piena di me e assolutamente scortese perchè in un momentaccio non sono passata a rispondere ad un saluto e si chiede come alcuni possano essermi amici...vi ringrazio  di cuore
vi leggo ma non essendo particolarmente brillante spesso preferisco non lasciare commenti
ma chi mi conosce lo sa e non devo spiegarglielo
per tutti gli altri prometto solennemente che tornerò presto


risolvo queste questioni e poi torno
Saluti a tutti




permalink | inviato da il 26/2/2007 alle 14:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (21) | Versione per la stampa


26 febbraio 2007

Al cuore si comanda



visto ieri pomeriggio con K
credevo fosse un pacco
invece mi è piaciuto
il gruppo di amiche, tutte diverse tra loro, paranoiche, problematiche,
incasinate, sembravamo quasi noi
(per questo me lo ha portato!!)




permalink | inviato da il 26/2/2007 alle 13:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 febbraio 2007

una notte al museo




permalink | inviato da il 25/2/2007 alle 23:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


24 febbraio 2007





permalink | inviato da il 24/2/2007 alle 22:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


24 febbraio 2007



vediamo quanto ci mette questa immagine a comparire sull'altro blog!!!! ;D




permalink | inviato da il 24/2/2007 alle 15:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


23 febbraio 2007

piccolo sfogo


viva ma fortemente scoglionata
ogni volta che un problema viene risolto
TAC
si apre un'altra falla
a volte penso che sarebbe meglio non sapere certe cose
mi spiego
oggi sono stata dal medico con mio padre
io per farmi preparare l'impegnativa per gli esami che ha prescritto il pneumologo
e le ricette per le medicine mutuabili
lui per fare leggere le analisi fatte la scorsa settimana
*_*

inutile dire che entrambi i responsi non sono stati incoraggianti
siamo usciti atapirati

alle 18 c'era Fabio Volo da Ricordi a Genova
ci tenevo aa andare
però ero talmente amareggiata dalle ultime notizie che me ne sono stata

stasera all'ospedale a trovare Mamma
io e Papà avevamo due facce da spavento
abbiamo dovuto sorridere tutto il tempo,
ubriacarla di parole
e fingere che fosse tutto normale per non farla preoccupare
credo se ne sia accorta ma ha fatto finta di niente

[bè la novità è che mi sono rotta le palle di sorridere]
 
Altro che saturno contro...
qui c'è una cospirazione del cosmo contro tutta la famiglia ,
e pensare che io non ci credo nemmeno a 'ste cazzate!!!




permalink | inviato da il 23/2/2007 alle 23:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


22 febbraio 2007

di ritorno dal pneumologo



ora che mia madre è sotto controllo
hanno escluso le cose peggiori
stanno provando una terapia d'urto
e sembra funzionare....

è il mio turno,
porcamignotta







permalink | inviato da il 22/2/2007 alle 20:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (29) | Versione per la stampa


21 febbraio 2007

*

chiusa la parentesi del post precedente
credo che l'argomento si esaurisca da sè
quante cose sono successe in 24 ore
1) è finito R.I.S.
2) Prodi si è dimesso
3) la mia amica Alice* si sposa a maggio
(il giorno del compleanno del suo ex)

non ci si può voltare un attimo...

*la stessa Alice che l'anno scorso ha scoperto il fidanzato fedifrago
grazie/per colpa mia e di K




permalink | inviato da il 21/2/2007 alle 20:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa


20 febbraio 2007

del plagio, del copia e incolla a tradimento e altri demoni

Tempo fa mi segnalarono una ragazzina che
copiava e incollava le foto dal mio blog
ricordate?
era fastidiosa tuttavia abbastanza tranquilla
da qualche tempo alcuni amici bloggers mi hanno segnalato un'altra "collega"
più spudorata
non si limita a copiare tutte le foto
lei copia anche poesie (e per carità, nessun problema),
pensieri, stati d'animo (questo inizia a scocciarmi),
addirittura condizioni di salute
questa è una battuta che ha scritto un'amica e mi ha fatto ridere!!
accanto ad una foto rimpicciolita,
di una ragazza in altalena ha scritto
come me, di avere le vertigini
solo che io parlavo di quelle vere, 
causate da un disturbo parossistico posizionale
a questo punto, visto che ama tanto copiare,
le auguro di cuore che non le venga la bronchite asmatica che i più mi hanno diagnosticato
sarebbe il colmo della sfiga (per lei!!)
in ogni modo,
considerato il mood dovuto alla situazione in casa e alle mie condizioni di salute,
sono piuttosto suscettibile

il perpetuarsi della situazione oltre che irritante sta diventando imbarazzante
tra l'altro ho installato un programma che mi segnala le visite, gli orari e il percorso
che ogni visitatore compie in casa mia
e ho appurato che la personcina in questione ha trascorso delle mezzore per copiare
con perizia, devo ammetterlo, tutte le ultime 16 e dico 16 immagini che ha nell'attuale schermata
quando gliel'ho fatto notare (perchè OVVIAMENTE non sono riuscita a trattenermi)
si è messa sulla difensiva
"mica crederai di chiamarti (nome dell'autore di cui ha copiato la citazione)?"
allora le ho risposto che
in questo periodo dove appena ti giri ti trovi un post copiato di sana pianta
è stato più di un bloggers a farmi notare "il plagio"
e che non sapevo se interpretare il tutto come mancanza di originalità
oppure come smodata ammirazione per la sottoscritta
ebbene, benchè mi sarei beata volentieri della seconda possibilità
credo assolutamente che l'opzione rimanga la prima

ah, per la cronaca, era talmente in buona fede che ha cancellato i commenti
e con questo ho concluso


VORREI CHE FOSSE CHIARO, ANZI ADAMANTINO
CHE TUTTO QUELLO CHE SCRIVO,
CHE NON E' SPECIFICATAMENTE SIGLATO COME AFORISMA
OPPURE NON HA IN CALCE IL NOME DELL'AUTORE
E' FARINA DEL MIO SACCO E PER QUESTO NON E' RIPRODUCIBILE
SENZA LA MIA AUTORIZZAZIONE

Cup, che s'ha da fà pe' campà!!!!!







permalink | inviato da il 20/2/2007 alle 20:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (29) | Versione per la stampa


20 febbraio 2007

Notte prima degli esami OGGI


è un'altra storia rispetto al primo però è veramente carino
da vedere
*ho una passione per il protagonista :)




permalink | inviato da il 20/2/2007 alle 0:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


19 febbraio 2007





permalink | inviato da il 19/2/2007 alle 1:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa


18 febbraio 2007


1) Hanno prescritto una serie di esami dai nomi irrepetibili
di quelli che serve l'autorizzazione del paziente
2) mia madre ha firmato tutti i fogli però prima di consegnarli
ha aspettato che le spiegassimo per filo e per segno in cosa consistono.
3) Non era particolarmente tranquilla, poi quando uno dei sei medici che
l'hanno in cura ha detto che quegli esami servono per evitare di trovare
strane sorprese
, le è proprio caduto il mondo addosso
le ho detto che qualsiasi cosa dovessero trovare sarà rimosso
e la malattia regredirà più velocemente, così si è tranquillizzata.
4) La signora con cui divide la stanza,
una simpatica vecchietta con cui è entrata in sintonia da subito
forse domani sarà dimessa,
ed è già preoccupata che venga rimpiazzata da qualche malata grave.
5) Fortunatamente il cortisone e gli immunosoppressori stanno funzionando.
6) Anche mio padre è più tranquillo, anche se ieri la pressione è salita di nuovo.
Domani mattina ha ppuntamento presto col medico per farsi prescrivere l'impegnativa
per una visita cardiologica. Martedì esami del sangue per controllare che i valori siano stabili.
Tutto sommato la situazione è sotto controllo

Ieri sera dopo la visita a Mamma, Papero ed io lo abbiamo portato a cena fuori,
per non farlo mangiare da solo.
Per quanto mi riguarda la tosse non mi abbandona
Ci mancava solo Roberto, ieri sera, che esclama:
"Ancora la tosse? Da Capodanno non ti è ancora passata?"
Papero si è stancato di vedermi trafficare con granuli e gocce omeopatiche
che alla luce dei fatti non sono ancora riuscite a risolvere il problema
così mi toccherà trovare il tempo per andare dal medico, possibilmente un pneumologo
e sperare che non si sia ancora trasformata in qualcosa di cronico

Affrontiamo una cosa per volta


*nonostante abbia fatto il pieno di medici e ospedali
questa sera guardiamo House MD




permalink | inviato da il 18/2/2007 alle 21:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


17 febbraio 2007





permalink | inviato da il 17/2/2007 alle 16:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


16 febbraio 2007



è stata una settimana pesante
GRAZIE mi avete fatto sentire meno sola
ho bisogno di dormire




permalink | inviato da il 16/2/2007 alle 22:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


16 febbraio 2007


Buongiorno
tanto per rassicurare chi lo ha pensato
ho il cuore sbucciato per diversi motivi,
la preoccupazione maggiore riguarda la salute dei miei genitori
grazie al cielo con Papero va tutto bene
e se non ci fosse lui sarebbero cazzi
Mia madre mercoledì mattina è tornata all'ospedale per fare un day hospital
e ritirare il famoso referto della biopsia da cui hanno escluso il LES
ma non avendo la minima idea di cosa possa averle sballato completamente
i valori nel sangue l'hanno ricoverata per accertamenti e le hanno detto che prima
di due settimane non uscirà di lì.
Ieri il primario, di concerto con altri tre specialisti, ha stabilito che è una malattia autoimmune,
l'ha sottoposta ad una serie di esami, raggi, prelievi, le hanno somministrato cortisone e immunosoppressori e aspettano di vedere come reagisce l'organismo.
L'hanno sistemata in una stanza con vista sul mare, insieme ad una donnina anziana,
in gambissima, che le tiene compagnia e sembra che le pesi un po' meno stare lì.
Mio padre, forse perchè saperla sotto controllo costante lo rende meno nervoso, sembra si sia tranquillizzato, la pressione pare tornata normale...
Glisso sulla mia tosse per non annoiarvi ulteriormente
Spero di non avervi depresso col bollettino medico famigliare
Vi auguro buona giornata
e grazie a tutti, siete stati tanto carini, lo apprezzo sul serio
faccio il pieno dei vostri abbracci e vado a prendere a calci il mondo anche oggi
Baci




permalink | inviato da il 16/2/2007 alle 8:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (26) | Versione per la stampa


15 febbraio 2007

ho il cuore sbucciato


scusate se non sono particolarmente brillante in questi giorni

Buona giornata




permalink | inviato da il 15/2/2007 alle 8:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (34) | Versione per la stampa


14 febbraio 2007





permalink | inviato da il 14/2/2007 alle 8:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (17) | Versione per la stampa


13 febbraio 2007




GRAZIE DI CUORE




permalink | inviato da il 13/2/2007 alle 14:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa


12 febbraio 2007

vieni a vedere perchè



mi alzo e quella che sembra una giornata normalissima diventa un travaglio
c'è che devo sorridere anche quando non ne ho voglia
che ho una tosse "allergica o no" che mi disturba e devo fare finta di stare bene
c'è che pensi di affrontare una giornata normale invece ricevi una telefonata
da tua madre, affannata, lei che domani andrà a fare il terzo day hospital in 10 giorni
e passi la mattinata all'ospedale perchè tuo padre,
"la roccia" ,
quello che se molla lui sono cazzi
ha la seconda emorragia nasale in due giorni
lui che non ha mai avuto niente
Tua madre insiste perchè si faccia accompagnare al pronto soccorso
lui minimizza,
tu prendi la moto, lo vai a prendere e ce lo porti di forza
fai la coda al pronto, poi lo chiamano, lo visitano e gli danno un foglio da portare in reparto
aspetti tre ore tre davanti all'ambulatorio di otorino,
credendo che sia un capillare da cauterizzare,
invece scopri che ha la pressione altissima,
lui che di norma ce l'ha bassissima
e il medico dice a chiare lettere che due emorragie due sono il classico campanello d'allarme
che avverte della presenza di un problemino arterioso
"avrebbe potuto venirle un inctus, o un infarto, è fortunato!"
lo accompagni a casa, vuoi sincerarti che faccia tutto quello che deve fare, compreso
andare dal medico a farsi prescrivere la terapia che ha consigliato l'otorino.
Torni in studio e lavori, fai tutto quello che ti compete,
oggi non prendi permesso e ritorni alla tua routine,
Perchè tanto stare a casa non ti serve, non serve a nessuno
lavorare forse ti rilassa di più
Domani è il turno di Mamma,
le tolgono i punti della biopsia e le danno il responso
anche se ormai abbiamo capito tutti cos'ha
Solo che speri di sbagliare

Ogni giorno è più difficile
Ti ripeti che è un momento

repetita juvant

Forse, a forza di ripetere che passerà
succederà davvero




permalink | inviato da il 12/2/2007 alle 19:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (24) | Versione per la stampa


12 febbraio 2007



non sempre riesco a dire come mi sento
io che di parole ci vivo
sono stanca, non avrei voglia di sorridere
ma mancano le parole per spiegarlo, allora è meglio indossare una maschera
e fare finta che le cose vadano bene
solo per oggi




permalink | inviato da il 12/2/2007 alle 13:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa


12 febbraio 2007

Vero come la finzione





permalink | inviato da il 12/2/2007 alle 8:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


11 febbraio 2007


Ieri sono andata a trovare due persone deliziose, schiacciate da un dolore improvviso
e sproporzionato, impossibile da gestire.
Due persone che dimostrano una grande dignità e tentano di reagire nel modo meno
drammatico ad una sorte inaspettata e avversa.
Le mie parole, trovate per caso in rete, li hanno commossi e rincuorati.
Volevano conoscermi ed una terza persona ci ha messo in contatto.
Ieri ho tenuto fede alla promessa e sono andata a presentarmi.
E' stato un momento di imbarazzo e commozione, ma è stato necessario,
quasi taumaturgico.
Il loro dolore è tangibile, è impossibile rimanerne immuni, eppure dimostrano grande forza.
Spero che le innumerevoli testimonianze di affetto ricevute nei giorni scorsi e
quelle che seguiranno aiutino a fare l'abitudine a quel "corpo estraneo"
Ho fiducia che il tempo gli consentirà di convivere con quel dolore e che prima
o poi diventerà più sopportabile.
Ho promesso di tornare a trovarli e lo farò.
Mi sono entrati nel cuore.




permalink | inviato da il 11/2/2007 alle 18:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


11 febbraio 2007

L'amore non va in vacanza


divertente commedia sentimentale con lieto fine
*non vado pazza per Jude Law però in questo film mi è piaciuto proprio




permalink | inviato da il 11/2/2007 alle 15:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


11 febbraio 2007



oggi sento la primavera nelle ossa




permalink | inviato da il 11/2/2007 alle 13:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


10 febbraio 2007

il colore del crimine




permalink | inviato da il 10/2/2007 alle 22:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


10 febbraio 2007

mentre tutto scorre


vado a fare i conti col destino
e faccio un nodo all'anima per ricordarmi di questo momento
il mondo continua a girare




permalink | inviato da il 10/2/2007 alle 13:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio   <<  1 | 2  >>   marzo
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Photo
Pensieri
[Visti per voi] Cinema e tv
Cronaca
Considerazioni
Random
Family portrait
Musica
Cose che ho scritto [3]
Cose che ho scritto [2]
Cose che ho scritto [4]
Libri
Esercizi di stile
Serial addict
Appunti di viaggio
Cose che ho scritto [5]
Consigli per gli acquisti
citazioni
The Twilight Saga
Cose che ho scritto [1]
[memories]

VAI A VEDERE

**DISCLAIMER**
[1] Vania vanesia
[2] I girasoli di Mara
[3] Stellina senza cielo
[4] Il respiro del vento
[5] Anime sospese
**JUKE BOX**
**BLOGGERS**
**IL PESO DELLA MEMORIA**
**IL SECOLO XIX DEL 02.11.2006**
**IL MIO LIBRO IN VETRINA**
**LOCANDINA PRESENTAZIONE LIBRO**
**PRESENTAZIONE LIBRO A ROMA**


 

 

 


        
 
            
  ambroxia_rebel@yahoo.it

 










 


       

CERCA